Cornice portaritratto Intrecci

Da 202.00 a 305.00

Svuota
#Pacchetto regalo
#Personalizza il tuo Zanetto

“Come ci piace, abbiamo rotto con il concetto corrente – che nel caso del portaritratti vuole una sottile lamina di metallo tranciata e applicata su una struttura posteriore preconfezionata – e ridato poesia a questo oggetto: è realizzato completamente a mano, utilizzando una lastra a forte spessore e ‘zero spreco’. La lastra viene impreziosita con una delle nostre texture martellate a mano, poi si ripristina la planarità, quindi la parte centrale non viene eliminata ma piegata per ottenere il sostegno, dolcemente arcuata ad ottenere una sensuale curva, che consente il posizionamento sia orizzontale che verticale.
Texture RETTANGOLI.

DimensioniN/A
Materiale

,

Finitura

,

Dimensioni

, ,

DimensioniN/A
Materiale

,

Finitura

,

Dimensioni

, ,

La lavorazione manuale è per noi garanzia assoluta di qualità e originalità esecutiva.

Le tecniche e i segreti antichi vengono così conservati e rinnovati per dar vita a oggetti contemporanei, perseguendo i valori della semplicità e dell’equilibrio.

Possedere un manufatto Zanetto significa, quindi, godere di un prodotto di alta qualità.

Prenditi cura del tuo pezzo unico, scopri come consultando il nostro Manuale di Cura e Manutenzione. 

 

CONSIGLI PER LA CURA E LA MANUTENZIONE DEI VOSTRI OGGETTI ZANETTO.


Alcuni utili e semplici suggerimenti per la cura dei nostri lavori, suddivisi per tipologia di trattamento superficiale.

 

VERNICIATO

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido,

asciutto o leggermente inumidito.

Non usare prodotti per l’argento o detergenti per la casa,

che potrebbero danneggiare la finitura.

PVD

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido inumidito.

Gli oggetti da tavola possono essere lavati in lavastoviglie,

con detergenti non aggressivi, avendo l’accortezza di asciugare con un panno morbido per rifinirne la lucentezza.

Non usare prodotti per l’argento.

PLUS

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido,

asciutto o leggermente inumidito.

Non usare prodotti per l’argento, che potrebbero danneggiare la finitura.

BRUNITO

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido, asciutto o leggermente inumidito.

Non usare prodotti per l’argento, che potrebbero danneggiare la finitura.

RODIO

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido leggermente inumidito.

Gli oggetti da tavola possono essere lavati in lavastoviglie, con detergenti non aggressivi, avendo l’accortezza di asciugare con un panno morbido per rifinirne la lucentezza. Non usare prodotti per l’argento, che potrebbero danneggiare la finitura.

ORO

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido, asciutto o leggermente inumidito.

Non usare prodotti per l’argento, che potrebbero danneggiare la finitura.

RAME (E OTTONE)

Col tempo il rame si ossida: questo metallo assume una sua peculiare colorazione rosso cupo, che l’intenditore talvolta apprezza e mantiene.

Se invece si preferisce il rame sempre luccicante si può usare il metodo tradizionale: un panno imbevuto di una soluzione di sale e aceto oppure sale e limone; altrimenti utilizzare prodotti specifici, o più genericamente, prodotti per la pulizia dell’argenteria.

ARGENTO E LEGA ARGENTATA

La superficie dell’argento tende a sulfurarsi,  se esposta al contatto dell’aria: questo fenomeno non è un difetto e non danneggia l’argento, ma è una caratteristica naturale di questo prezioso metallo, che altera solamente il colore della superficie: dapprima ingiallisce e tende a diventare poi marrone e nera. Gli oggetti usati quotidianamente non anneriscono, perché la manipolazione o il lavaggio impediscono il deposito di prodotti solforosi.

Questa sulfurazione può essere facilmente eliminata con l’uso di buoni prodotti per la pulizia dell’argento: noi suggeriamo quelli in formulazioni liquida o, meglio ancora, spray.

Ti potrebbe anche piacere…

NUOVO SHOP ONLINE

SCONTO DEL 15 % ISCRIVENDOTI ALLA NEWSLETTER

zanetto logo

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.