Pianeta delle sorprese - Contenitore

Pianeta delle sorprese è un originale contenitore di design in argento, da ammirare sia chiuso che aperto, ideale per servire delizie e bon bon agli ospiti. Il suo incredibile design, frutto delle più sapienti tecniche di lavorazione del metallo, lo rende un oggetto eccentrico, affascinante per la sua giocosità e per la complessità di realizzazione. Pianeta delle sorprese è alto 21 cm.

519.00

#Pacchetto regalo
#Personalizza il tuo Zanetto
Dimensioni21 cm
Materiale

Il contenitore di design in argento è un globo, un pianeta in movimento negli spazi siderali, verso un futuro radioso. Un auspicio positivo per la nostra Terra !? O forse la faccia di un giovane, capelli al vento, andare fiducioso incontro alla vita ?
Poi la sfera si apre, sembra separarsi ma si ritrova infine di nuovo unita, disegnando un arco alla base e rivolgendo verso l’alto la preziosità o la prelibatezza delle sue sorprese.
Un progetto complesso, una realizzazione difficile, portata caparbiamente a termine per recare un piccolo messaggio di gioia e condivisione.
Enrico Zanetto

Dimensioni21 cm
Materiale

Hai Cambiato Idea?

Puoi restituire il prodotto acquistato sul nostro shop entro 10 giorni dalla ricezione, come stabilito nelle condizioni generali.

Tempi di consegna:

Tutti i prodotti sul sito sono creazioni artigianali che, se non richiedono modifiche da parte del cliente, vengono consegnate in 4 – 14 giorni in tutto il mondo.

Qualora vengano richieste delle modifiche ai prodotti, i tempi di consegna sono da concordare. 

Costi di spedizione:

StatoTotale carrelloSpedizione
ITALIA/La spedizione è gratuita
UNIONE EUROPEA<250€ 15.00
UNIONE EUROPEA250 >La spedizione è gratuita
PAESI EXTRA UE< 500€ 30.00
PAESI EXTRA UE500 >La spedizione è gratuita
AFRICA< 500€ 50.00
AFRICA500 >La spedizione è gratuita
AMERICA< 500€ 30.00
AMERICA500 >La spedizione è gratuita
OCEANIA< 500€ 30.00
OCEANIA500 >La spedizione è gratuita
ASIA< 500€ 30.00
ASIA500 >La spedizione è gratuita

La lavorazione manuale è per noi garanzia assoluta di qualità e originalità esecutiva.

Le tecniche e i segreti antichi vengono così conservati e rinnovati per dar vita a oggetti contemporanei, perseguendo i valori della semplicità e dell’equilibrio.

Possedere un manufatto Zanetto significa, quindi, godere di un prodotto di alta qualità.

Prenditi cura del tuo pezzo unico, scopri come consultando il nostro Manuale di Cura e Manutenzione. 

 

CONSIGLI PER LA CURA E LA MANUTENZIONE DEI VOSTRI OGGETTI ZANETTO.


Alcuni utili e semplici suggerimenti per la cura dei nostri lavori, suddivisi per tipologia di trattamento superficiale.

 

VERNICIATO

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido,

asciutto o leggermente inumidito.

Non usare prodotti per l’argento o detergenti per la casa,

che potrebbero danneggiare la finitura.

PVD

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido inumidito.

Gli oggetti da tavola possono essere lavati in lavastoviglie,

con detergenti non aggressivi, avendo l’accortezza di asciugare con un panno morbido per rifinirne la lucentezza.

Non usare prodotti per l’argento.

PLUS

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido,

asciutto o leggermente inumidito.

Non usare prodotti per l’argento, che potrebbero danneggiare la finitura.

BRUNITO

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido, asciutto o leggermente inumidito.

Non usare prodotti per l’argento, che potrebbero danneggiare la finitura.

RODIO

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido leggermente inumidito.

Gli oggetti da tavola possono essere lavati in lavastoviglie, con detergenti non aggressivi, avendo l’accortezza di asciugare con un panno morbido per rifinirne la lucentezza. Non usare prodotti per l’argento, che potrebbero danneggiare la finitura.

ORO

Non richiede alcuna manutenzione particolare.

E’ sufficiente rimuovere la polvere con un panno morbido, asciutto o leggermente inumidito.

Non usare prodotti per l’argento, che potrebbero danneggiare la finitura.

RAME (E OTTONE)

Col tempo il rame si ossida: questo metallo assume una sua peculiare colorazione rosso cupo, che l’intenditore talvolta apprezza e mantiene.

Se invece si preferisce il rame sempre luccicante si può usare il metodo tradizionale: un panno imbevuto di una soluzione di sale e aceto oppure sale e limone; altrimenti utilizzare prodotti specifici, o più genericamente, prodotti per la pulizia dell’argenteria.

ARGENTO E LEGA ARGENTATA

La superficie dell’argento tende a sulfurarsi,  se esposta al contatto dell’aria: questo fenomeno non è un difetto e non danneggia l’argento, ma è una caratteristica naturale di questo prezioso metallo, che altera solamente il colore della superficie: dapprima ingiallisce e tende a diventare poi marrone e nera. Gli oggetti usati quotidianamente non anneriscono, perché la manipolazione o il lavaggio impediscono il deposito di prodotti solforosi.

Questa sulfurazione può essere facilmente eliminata con l’uso di buoni prodotti per la pulizia dell’argento: noi suggeriamo quelli in formulazioni liquida o, meglio ancora, spray.

Ti potrebbe anche piacere…

pablita_ZANETTO
Hai Bisogno di aiuto?

Scrivici un messaggio, ti risponderemo subito. 

zanetto logo

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.